Article 15 (1) The freedom of thought, conscience, and religious conviction is guaranteed. Detailed provisions shall be laid down in a law. Nor may anyone in his or her relations with the public institutions be coerced to participate in a meeting for the shaping of opinion or a demonstration or other manifestation of opinion, or to belong to a political association, religious community or other association for opinion referred to in sentence one; Article 3 No record in a public register concerning a Swedish citizen may be based without his or her consent solely on his or her political opinions. Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, né qualsiasi altra restrizione della libertà personale, se non per atto motivato dell’autorità giudiziaria e nei soli casi e modi previsti dalla legge. Le stesse rivendicazioni delle varie libertà sostenute in epoca moderna sono state guardate con sospetto dal magistero prima di arrivare all’affermazione conciliare del n. 1 della Dichiarazione Dignitatis humanae: «La verità non si impone che in forza della stessa verità, la quale penetra nelle menti soavemente e insieme con vigore». The religion of a church or other legally recognized religious organization may be taught in schools, but other peoples' freedom of religion and conscience shall not be infringed thereby. La situazione odierna è per certi versi paradossale: se, da un lato, si registrano poche novità, anzi, addirittura uno scarso interesse al tema, dall’altro mai come oggi la coscienza è oggetto di riflessioni e di rivendicazioni, e l’esperienza dell’errore è quanto mai viva e problematica[6]. Condividi. Il criterio che la coscienza deve seguire è l’edificazione del prossimo (1Cor 8,1). (6) The right to be a conscientious objector, as laid down by law, shall be guaranteed. Article 2 No one shall in his or her relations with the public institutions be coerced to divulge an opinion in a political, religious, cultural or other such connection. Bisogna ritenere la loro coscienza come erronea? Vera Egenberger v Evangelisches Werk für Diakonie und Entwicklung e.V. Nihče se ni dolžan opredeliti glede svojega verskega ali drugega prepričanja. Difficili da vivere perchè ci vuole discernimento, saggezza, perseveranza. Čl. Public authorities in the Republic of Poland shall be impartial in matters of personal conviction, whether religious or philosophical, or in relation to outlooks on life, and shall ensure their freedom of expression within public life. Del resto, la coscienza non può che darsi come libera. La Dichiarazione universale dei diritti umani afferma all'articolo 19: «Ogni individuo ha il diritto alla libertà di pensiero, coscienza e di religione; tale diritto include la libertà di cambiare religione o credo, e la libertà di manifestare, isolatamente o in comune, sia in pubblico che … dall'articolo 5 della presente Convenzione o durante il periodo di libertà condizionata; b. ogni servizio di carattere militare o, nel caso di obiettori di coscienza nei paesi dove l'obiezione di coscienza è riconosciuta legittima, ogni altro servizio sostitutivo di quello militare obbligatorio; Si cade dunque nell’arbitrio? Questo criterio è emblematico anche oggi per chi nella comunità ecclesiale e civile deve prendersi cura di coloro che sono nell’errore. [6] Proprio a partire da questa situazione si muove l’interesse che ha guidato il mio lavoro L. Testa, La questione della coscienza erronea. Sono concetti forti, profondi, fondanti di cittadinanze, democrazie, vite in comune. No one shall be compelled to embrace an opinion or religion contrary to his own convictions. É garantida a liberdade de ensino de qualquer religião praticado no âmbito da respectiva confissão, bem como a utilização de meios de comunicação social próprios para o prosseguimento das suas actividades. Articolo 10 Libertà di pensiero, di coscienza e di religione 1. (4) Churches and other religious communities shall be separate from the state and free to organise themselves and to perform their ceremonies and their worship. 4. La ragione pratica è collocata all’interno della struttura della coscienza. Ninguém pode ser perguntado por qualquer autoridade acerca das suas convicções ou prática religiosa, salvo para recolha de dados estatísticos não individualmente identificáveis, nem ser prejudicado por se recusar a responder. Article 24(1) Freedom of thought, conscience, religion and belief shall be guaranteed. (2) Nikoho nemožno nútiť, aby vykonával vojenskú službu, ak je to v rozpore s jeho svedomím alebo náboženským vyznaním. 3. C’è una differenza fra l’incapacità della coscienza di aprirsi alla verità e l’errore nel «giudizio»; del resto la distinzione tradizionale fra sinderesis e conscientia va in questa direzione e segnala che la capacità dell’uomo di aprirsi alla verità, e quindi al bene, è incancellabile. (2) No one shall be forced to perform military service if it is against her conscience or religion. La Carta dei diritti fondamentali dell’UE, EU Fundamental Rights Information System - EFRIS, Promising practices: equality data collection, Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, Latvia / Administrative Regional Court / A420197217, Charter of Fundamental Rights and Freedoms, Documents and Laws (the full texts of the four constitutional laws can be found at the end of the webpage), Kungörelse (1974:152) om beslutad ny regeringsform, Constitution du Grand Duche de Luxembourg, Constitution of the Grand Duchy of Luxembourg, La Carta dei Diritti Fondamentali dell’UE, Giustizia, diritti delle vittime e cooperazione giudiziaria, Uguaglianza, non discriminazione e razzismo, Protezione dei dati, vita privata e nuove tecnologie, Sostegno ai sistemi e ai difensori dei diritti umani, Articolo 10 - Libertà di pensiero, di coscienza e di religione. Se la ragione presentasse l’astensione dalla fornicazione come un male, tale azione diventerebbe cattiva, non per se ma per accidens, cioè in virtù della comprensione della ragione. 5. I termini del dibattito. Il sapere teorico non porta necessariamente alla persuasione: la conoscenza da sola non basta. Non che questo significhi un arbitrio del singolo: se la coscienza è inserita in Cristo e se l’evento Cristo si dà nella storia della salvezza, allora fanno parte costitutivamente del suo dinamismo l’intersoggettività, la dimensione relazionale all’interno di una comunità e la sacramentalità. Článek 15 (1) Svoboda myšlení, svědomí a náboženského vyznání je zaručena. La categoria di «coscienza erronea», elaborata dalla tradizione, esprime la possibilità che una persona possa sbagliare nel proprio giudizio[3]. No one shall be compelled to participate or not participate in religious practices. [24] «Si tratta dunque di una nuova e specifica moralità», la cui origine «è concentrata in una nuova e specifica coscienza, la quale a sua volta è radicata in un nuovo e specifico essere dell’uomo, cioè nell’essere redento o nell’essere in Cristo» (A. Molinaro, Creatività e responsabilità della coscienza, in T. Goffi [ed. Fonti parlamentari vicine al segretario-premier Matteo Renzi sottolineano come sulla stepchild sarà il Parlamento a decidere con libertà di coscienza. Occorre allora domandarsi se esista e in che senso esista un’autorità nella coscienza stessa. 2. Un concetto adeguato del rapporto fra coscienza e verità può fare piena luce sulla realtà dell’errore, che comunque si può dare nel giudizio di coscienza e che non è facilmente definibile, e permette di individuare le vie affinché il soggetto, in virtù della propria dignità che non viene persa nemmeno nel caso di errore, ritrovi la capacità di intraprendere un cammino verso la verità della propria esistenza. 2. Una domanda importante è la domanda: "Cos'è la coscienza?". (2) Církve a náboženské společnosti spravují své záležitosti, zejména ustavují své orgány, ustanovují své duchovní a zřizují řeholní a jiné církevní instituce nezávisle na státních orgánech. di René Wadlow. Každý má právo verejne prejavovať svoje zmýšľanie. Come, in un’ottica di fede, Dio parla nella coscienza? A. Mastalia) + Supporto Legale per Danni dei Vaccini Google, lunga mano, anzi socio di Big Pharma Il dott. (2) Everyone has the right to manifest freely his or her religion or belief either alone or in association with others, privately or publicly, in worship, religious acts, maintaining ceremonies or to participate in teaching. M5S voterà sì compatto a legge in Senato Unioni civili, Fico : "Libertà di coscienza sulla stepchild non significa no alla legge" "Libertà coscienza su stepchild non significa no alla legge" Article 16 (1) Everyone has the right freely to manifest her religion or faith, either alone or in community with others, in private or public, through worship, teaching, practice, or observance. Nella misura in cui assolve questo compito, essa è preservata dall’errore[14]. L’evoluzione del dibattito nella tradizione This right shall include the right to change religion or belief and the right to refrain from a religious affiliation. Articolo 18. Il diritto alla libertà di coscienza e di religione è esteso anche al personale in servizio delle forze dell'ordine e … Ogni individuo ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione; tale diritto include la libertà di cambiare religione o credo, e la libertà di manifestare, isolatamente o in comune, e sia in pubblico che in privato, la propria religione o il proprio credo nell'insegnamento, nelle pratiche, nel … Article 20. Tuttavia questo primato non va inteso in senso individualistico: la coscienza è relativa e subordinata alla relazione interpersonale il cui criterio è la carità. 5. [15] G. Angelini, Teologia morale fondamentale. [12] Tommaso d’Aquino, Summa theologiae I-II, q. Subjektive Willkür oder oberste Norm?, Patmos, Düsseldorf 1990, 114. 4. La percezione dell’errore si può dare solo in riferimento a un’istanza veritativa, oggi quanto mai problematica quanto al suo riconoscimento, eppure sempre in gioco. Nell’ambito dei manuali prende forma il concetto di «ordine morale oggettivo», il quale manifesta la legge divina e dal quale la coscienza riceve la propria forza obbligante. Occorre dunque elaborare una visione articolata di coscienza, che non isoli la funzione di giudizio dal soggetto inteso nella sua globalità[23]. La liberté des cultes, celle de leur exercice public, ainsi que la liberté de manifester ses opinions religieuses, sont garanties, sauf la répression des délits commis à l’occasion de l’usage de ces libertés. Ogni persona ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione. 48 ust. La libertà di pensiero, di coscienza e di religione, sancita dall’articolo 9 della Convenzione, rappresenta una delle basi di una «società democratica» ai sensi della Convenzione. Gli esempi portati al riguardo sono significativi. Religious communities shall enjoy equal rights; they shall pursue their activities freely.Article 41 Religious and other beliefs may be freely professed in private and public life. A questo riguardo si può notare una certa aporeticità nella definizione del concetto di coscienza erronea: da una parte, è solo il soggetto implicato colui che può riconoscere il proprio errore; d’altra parte, in quanto nell’errore, non riesce ad averne una percezione adeguata. L. Testa, La coscienza libera e responsabile dell’uomo in Cristo. (4) The exercise of rights under paragraphs 1 to 3 may be restricted only by a law, if such a measure is necessary in a democratic society to protect public order, health, morals, or the rights and freedoms of others. La fede ha quindi un ruolo di guida nei confronti della coscienza. Se la coscienza, anche in caso di errore, obbliga, il riferimento alla verità è accessorio? (5) Cultele religioase sunt autonome fata de stat si se bucura de sprijinul acestuia, inclusiv prin înlesnirea asistentei religioase în armata, în spitale, în penitenciare, în azile si în orfelinate. I «deboli» sono al corrente della novità portata da Cristo anche riguardo al modo di considerare i cibi. Per me, e credo per chiunque abbia fede, vera e viva, in Gesù Cristo, sono l'attrazione maggiore… 2 kapitlet - Grundläggande fri- och rättigheter: Var och en är gentemot det allmänna tillförsäkrad 1. yttrandefrihet: frihet att i tal, skrift eller bild eller på annat sätt meddela upplysningar samt uttrycka tankar, åsikter och känslor; 2. informationsfrihet: frihet att inhämta och ta emot upplysningar samt att i övrigt ta del av andras yttranden; 3. mötesfrihet: frihet att anordna och delta i sammankomster för upplysning, meningsyttring eller annat liknande syfte eller för framförande av konstnärligt verk; 4. demonstrationsfrihet: frihet att anordna och delta i demonstrationer på allmän plats; 5. föreningsfrihet: frihet att sammansluta sig med andra för allmänna eller enskilda syften; 6. religionsfrihet: frihet att ensam eller tillsammans med andra utöva sin religion; 2 § Ingen får av det allmänna tvingas att ge till känna sin åskådning i politiskt, religiöst, kulturellt eller annat sådant hänseende. Stosunki między państwem a kościołami i innymi związkami wyznaniowymi są kształtowane na zasadach poszanowania ich autonomii oraz wzajemnej niezależności każdego w swoim zakresie, jak również współdziałania dla dobra człowieka i dobra wspólnego. Un testo fondamentale che raccoglie il percorso teologico svolto è il passo della Costituzione conciliare Gaudium et spes n. 16, il quale da una parte accoglie le istanze delle nuove correnti teologiche (e della tradizione biblica), definendo la coscienza come «il nucleo segreto e il sacrario dell’uomo», dall’altra mantiene il richiamo alle «norme oggettive della moralità». The relationship between the State and churches and other religious organizations shall be based on the principle of respect for their autonomy and the mutual independence of each in its own sphere, as well as on the principle of cooperation for the individual and the common good. Art. Un approccio intellettualistico ritiene la coscienza come un giudizio pratico che applica alla situazione particolare, a mo’ di sillogismo, i principi della legge morale naturale. Quindi, ogni volontà discorde dalla ragione, sia retta che erronea, è sempre cattiva. No one may be compelled by organs of public authority to disclose his philosophy of life, religious convictions or belief.Article 85 (...) 3. No one shall be obliged to declare his religious or other beliefs. Editoriale LIBERTÀ S.p.A. Telefono: 0523-393939 Sede legale: via Benedettine, 68 - 29121 Piacenza C.F. 3. Podrobnosti stanoví zákon. La questione della coscienza erronea coinvolge un intreccio di problemi difficile da districare. Infatti, tale espressione lascia intendere che la coscienza, e dunque ultimamente la persona stessa, è erronea e, di conseguenza, incapace di aprirsi alla verità e quindi al bene. La prima discussione teologico-morale sulla coscienza erronea avviene nel confronto fra Bernardo e Abelardo. Con l’espressione «coscienza erronea» ci si riferisce, secondo l’accezione della tradizione, alla coscienza intesa come «giudizio» sulla moralità di un atto determinato. The freedom to publicly express religion may be limited only by means of statute and only where this is necessary for the defence of State security, public order, health, morals or the freedoms and rights of others. 4. 9 Febbraio 2016. [1] La sua affermazione nei termini di una rivendicazione dei diritti della coscienza individuale viene espressa nella Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino del 1789. 53. © European Union Agency for Fundamental Rights, 2007-2020, Bahtiyar Fathi v Predsedatel na Darzhavna agentsia za bezhantsite, Proceedings brought by Tietosuojavaltuutettu, Nordens Céu Sagrado Mester Fernandos Center for Meditation og Videnskab v. the Ministry of Health, Liga van Moskeeën en Islamitische Organisaties Provincie Antwerpen, VZW and Others v Vlaams Gewest. Era vicepresidente del governo regionale catalano nel momento in cui, in seguito al referendum del 1 ottobre 2017 e della proclamazione dell’indipendenza, è stato… Ogni persona ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione. Il problema vero, dunque, risiede nel garantire totale libertà di coscienza all'individuo, garantendo tuttavia la solidità e il rispetto della cornice costituzionale dello Stato.30La legge in questione è la 14 novembre 2000 n.331. Ogni individuo ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione; tale diritto include la libertà di cambiare religione o credo, e la libertà di manifestare, isolatamente o in comune, e sia in pubblico che in privato, la propria religione o il proprio credo nell’insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell’osservanza dei riti. ), La coscienza, LEV, Città del Vaticano 1996, 194-208. È infatti la Costituzione che, con l’articolo 67, garantisce questa libertà a tutti i parlamentari: Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato. As igrejas e outras comunidades religiosas estão separadas do Estado e são livres na sua organização e no exercício das suas funções e do culto. Cf. 6. (…) (3) No one may be compelled to perform military service if such is contrary to his conscience or religious conviction. Accomuniamo questi autori non dimenticando la specificità delle loro prospettive. Nimeni nu poate fi constrâns sa adopte o opinie ori sa adere la o credinta religioasa, contrare convingerilor sale. La situazione attuale ha ulteriormente sollecitato e acutizzato la problematica. Negli scritti di san Paolo è da segnalare l’implicazione reciproca fra fede (pistis) e coscienza (syneidesis). Libertà di coscienza - è la possibilità e il diritto di ogni cittadino di avere le proprie convinzioni.Questo in linea di massima.In stretto bene - la libertà di coscienza e di religione sono come su una piastra.Allo stesso tempo, si dice che la persona che ha il diritto di professare qualsiasi religione o di non credere in … 3. Si tratta, certo, di studi che, nonostante la crescita esponenziale, debbono ancora trovare una comprensione complessiva e una rilettura libera da precomprensioni riduzioniste. Durante la vita di una persona, in un modo o nell'altro, si trova di fronte ai concetti di moralità e scelta morale. (6) Parents or legal tutors have the right to ensure, in accordance with their own convictions, the education of the minor children whose responsibility devolves on them. By accessing our website, the user accepts to receive cookies. [19] Cf. La coscienza deve essere retta, non solo quanto all’intenzione, ma anche nella conformazione alla verità oggettiva. Nadie podrá ser obligado a declarar sobre su ideología, religión o creencias. [7] Ricordiamo, fra le più recenti problematiche, il contributo delle neuroscienze, che hanno portato un cambiamento radicale nel modo di concepire la coscienza. Nel sussidio per i confessori predisposto dal Pontificio consiglio per la famiglia su alcuni temi di morale coniugale[21] si affronta, tra le altre cose, il modo in cui i confessori devono comportarsi nei confronti di penitenti con ignoranza invincibile in materia di morale sessuale. 9. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza. (3) Zákon stanoví podmínky vyučování náboženství na státních školách. No one may be forced to take part in any manner whatsoever in the acts and Článek 16 (1) Každý má právo svobodně projevovat své náboženství nebo víru buď sám nebo společně s jinými, soukromě nebo veřejně, bohoslužbou, vyučováním, náboženskými úkony nebo zachováváním obřadu. 6. Rimane dunque da sondare il rapporto tra conoscenza e persuasione, per arrivare a una riflessione sullo specifico della verità morale. Occorre sospendere l’istanza veritativa per raggiungere un consenso? La richiesta di “libertà di coscienza”, a ben vedere, non ha senso. J. Gründel (ed. 25.1. 3. Sulla stessa linea si pone Johannes Gründel, il quale afferma che quando un cristiano, dopo un’approfondita discussione con una dottrina della chiesa, arriva a una decisione che non è d’accordo con l’obbedienza richiesta, un tale dettame della coscienza mantiene la sua obbligatorietà. [27] Molinaro, Creatività e responsabilità della coscienza, 153s. 1. CO diritto di scegliere e seguire, senza restrizioni, le proprie convinzioni religiose, morali e politiche Libertà di coscienza Satira. «L’istanza personale diviene assoluta nel momento in cui ha assunto l’istanza interpersonale»[9]. [22] K. Golser, La coscienza, concetto chiave della misericordia, in M. Nalepa - T. Kennedy (edd. The freedom of religions, that of their public exercise, as well as the freedom to manifest religious opinions, are guaranteed, save for the repression of crimes committed on the occasion of the practice of these freedoms.